giovedì 1 novembre 2018

Evoluzione TESLA

Un nuovo trasformatore per TESLA

Il nostro socio Roberto Visentin ha realizzato recentemente un trasformatore di Tesla in grado di generare magnifiche scariche elettriche.
Il dispositivo è controllato in modalità wireless (wifi) per ovvi motivi di sicurezza.
Se siete curiosi sul suo funzionamento, potete venire a trovarci tutti i venerdì sera dopo le 21:00.
Saremo felici di parlarvene.






Buona visione

Gianpietro Bozzolan e la sua Nave Elettra

Elettra

Il nostro socio Gianpietro Bozzolan (il primo da sinistra nella foto) sta realizzando un'accuratissima replica in scala della nave Elettra, utilizzata da Guglielmo Marconi per i suoi esperimenti sulla propagazione delle onde elettromagnetiche.

Il modello, in fase di avanzato sviluppo, è ricchissimo di spledidi dettagli.
Il video disponibile vi permette di apprezzarne la bellezza.


Buona visione

PONTE DI OGNISSANTI

Venerdì 2 novembre, il museo è chiuso.
Ci vediamo, pertanto, Venerdì 9 Novembre, come di consueto, dalle ore 21:00.

--------------------

APERTURA MENSILE

Il Museo/Planetario è aperto per le visite, Sabato 10 Novembre alle ore 16:00. Ingresso gratuito

giovedì 25 ottobre 2018

Visita al CNR di Padova

Esperimento di fusione nucleare - RFX

Il giorno 15 settembre scorso, abbiamo potuto visitare il sito dell'esperimento sulla fusione nucleare RFX, al CNR diPadova.
Una bella opportunità di visitare uno dei siti più importanti nel settore della ricerca energetica in Italia.
Grazie a Roberto Visentin che ha organizzato la visita.



mercoledì 4 luglio 2018

GREST 2018

PICCOLI SCIENZIATI AL MUSEO

Anche quest'anno i ragazzi della comunità hanno potuto trascorrere qualche ora delle loro vacanze al Museo della Radio "p. Ruggero" a Marghera.
I nostri tecnici in erba si sono cimentati nella realizzazione di un disco di Newton: un dispositivo che mostra come la luce bianca sia di fatto costituita dalla somma di tutti i colori.
Un modo diverso di fare scienza divertendosi.
Un grande grazie ai nostri soci Aldo, Giusto e Ksenia per la disponibilità e la passione che hanno donato al Museo e ai nostri ragazzi.

















lunedì 4 giugno 2018

S. Antonio 2018

APERTURA DEL MUSEO/PLANETARIO

Ciao a tutti,

ecco alcune foto della festa di S. Antonio.
Grazie a tutti per l'aiuto e l'impegno.

Gianpietro Favaro








sabato 10 marzo 2018

ASSOCIAZIONE AMSER: COMUNICATO

Un nuovo capolavoro al Museo per la nostra città

Il nostro Museo della Radio “p. Ruggero” si arricchisce di un nuovo elemento.
Certamente i frati minori francescani, padre Egidio Gelain e padre Ruggero Nuvola, fondatori della scuola di Elettricità e Radio di Marghera, sarebbero stati orgogliosi di quanto ha realizzato Aldo Scozzi con la collaborazione di Lucio Zanverdiani e Paolo Pasqualetto per il Museo: un meraviglioso nuovo generatore didattico di Van De Graaff (https://it.wikipedia.org/wiki/Generatore_di_Van_de_Graaff).
 Si tratta di un generatore di Alti Potenziali Elettrostatici (analoghi a quelli che sperimentiamo scendendo dall’automobile in una giornata secca), un vero capolavoro, che ha impegnato questi nostri abili tecnici ed ingegneri per parecchi mesi di duro lavoro e a cui va la nostra gratitudine.

E’ una macchina elettrostatica la cui concezione risale agli anni ‘30 del secolo scorso. Le dimensioni ragguardevoli di questo modello hanno imposto, però, la ricerca di soluzioni nuove ai problemi legati sopratutto al confinamento degli elevati potenziali e alla meccanica.

Il dispositivo è alto quasi 2 metri e riesce a sviluppare potenziali dell’ordine di 200.000V, disponibili per gli esperimenti scientifici sullo studio dell’elettricità e per le dimostrazioni didattiche.
I visitatori potranno da oggi godere dell’effetto strabiliante di questo generatore e della ricchezza del Museo che raccoglie bellissimi oggetti per la didattica della fisica e dell’elettronica nonché un meraviglioso Planetario.
Tutto questo è possibile grazie alla sensibilità scientifica e alla lungimiranza dei frati minori francescani, della Curia Provinciale e del Convento di S. Antonio di Marghera, che da sempre supportano questa struttura garantendo, attraverso il lavoro gratuito dell’Associazione AMSER e degli Astrofili del Circolo di Mestre “G. Ruggieri”, la conservazione e la manutenzione dei beni per tutta la comunità.



Il Museo-Planetario è aperto tutti i secondi sabato del mese, da Ottobre ad Aprile, dalle ore 16:00 per visite guidate con esperimenti di fisica e spettacolo al Planetario.
L’ ingresso è gratuito.

Il presidente,
ing. Gianpietro Favaro

Museo della Radio “p. Ruggero”
Via Gelain 7, 30175 – Marghera (VE)
Associazione AMSER – https://museopadreruggero.blogspot.it